Trekking fotografici
VETTE FELTRINE: Le Dolomiti più a Sud. Un libro di storia della Terra a cielo aperto
Dal 18 al 20 ottobre 2019
Inserite nel parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi, le Vette Feltrine racchiudono alcuni ambienti unici tra i “monti pallidi”. Il nostro percorso tocca uno dei punti panoramici più belli sull’agordino e un caratteristico canyon. Paesaggi poco conosciuti, panorami sulle Pale di San Martino e le Dolomiti Bellunesi insoliti.

Best of Dolomites

VETTE FELTRINE: Le Dolomiti più a Sud. Un libro di storia della Terra a cielo aperto

Dal 18 al 20 ottobre 2019

 

 

Passo Cereda
 

 

 

Sistema dolomitico n.3 | Pale di San Martino, Dolomiti Bellunesi Scheda UNESCO

  • Quando: Dal 19-20 ottobre 2019 (possibilità di partecipare dal venerdì)

  • Durata: 2 giorni / 1 notti

  • Difficoltà fotografiche:  FACILE

  • Difficoltà escursionistica: FACILE

Programma:

1° giorno

Arrivo dei partecipanti a Passo Cereda Sistemazione in albergo.

Escursione a una modesta altura alle spalle del rifugio con magnifico panorama sulle Dolomiti orientali – 2 ore di cammino, 200 m di dislivello

Escursione facoltativa a una cascata e a una forra poco sotto il rifugio. 

 

2° giorno

Rifugio Vederna, salita al Monte Pavione, caratteristica vetta delle Dolomiti Feltrine e fantastico punto panoramico sulle Dolomiti agordine, bellunesi e del Cadore; rientro al rifugio – 5 ore di cammino, 900 m di salita

 

Temi dell’esperienza:

  • Fotografia di paesaggio

  • Fotografia al tramonto e notturna

 

Requisiti richiesti:

Corso adatto a tutti, consigliato ai neofiti.
Si può partecipare con qualsiasi modello e tipo di macchina fotografica reflex o compatta.
Non è necessaria attrezzatura specifica.

Prenotazioni e quota di partecipazione:

Quota di partecipazione: 
270€ (2gg/1notte)

Quota accompagnatore non fotografo:
120€ (2gg / 1 notti)

Comprende pernottamento / mezza pensione escluso bevande in hotel.

Minimo partecipanti 5 massimo 8.

Condividi questa pagina