Escursionismo
LA GROTTA DELL'ORSO E LA WILDERNESS DELLA VALSOLDA
Domenica 11 novembre 2018
Un angolo di insospettabile wilderness sopra Porlezza, una bellissima, comoda escursione alla scoperta di una delle più preziose foreste di Lombardia, popolata da numerosi branchi di ungulati e visitata anche dall'aquila.

Camoscio

programma

 

Ritrovo alle ore 7.10 in piazzale Lotto a Milano, di fronte al Lido, e partenza in auto per Porlezza / Dasio

Dasio (m 600), salita per boschi e radure alle grotte dell'Orso, al Passo Stretto e alla Tana del Lupo; traversata all'Alpe Pessina (1217 m), nei pressi di un monumentale magnifico sorbo montano; rientro con itinerario ad anello per il punto attrezzato per l'osservazione degli ungulati, con magnifico panorama verso le pareti calcaree del Torrione e l'alto Ceresio sino a Dasio – 4,30 ore di cammino, 650 m di dislivello in salita

Rientro in auto a Milano per le 19.30 circa

 

INFORMAZIONI

Guida di Vie Alte

Minimo partecipanti: 4 persone

 

• Pranzo al sacco (portare da casa i viveri)

• Equipaggamento: normale da trekking

• Nel caso di modifica del programma, per cause non dipendenti dal volere della guida, gli eventuali costi aggiuntivi saranno divisi tra i partecipanti

Difficoltà: FACILE

Impegno: ••

  

COMPRESO – NON COMPRESO – PREZZO

  

COMPRESO

• Organizzazione e assistenza nella preparazione del programma da parte di Vie Alte

• Accompagnamento da parte di una guida

• Attrezzatura comune di sicurezza e pronto soccorso

 

NON COMPRESO

• Trasferimento al punto di partenza del programma

• Costi di viaggio della guida

 

 

PREZZO

20 euro

Condividi questa pagina